Fabio Vander
  1 risultati

Fabio Vander (Roma, 1958), laureato in filosofia con Gennaro Sasso e in storia contemporanea con Pietro Scoppola, lavora presso il Senato della Repubblica. Fra i suoi libri di storia e teoria politica: La democrazia in Italia. Ideologia e storia del trasformismo (2004); Kant, Schmitt e la guerra preventiva (2004), Livorno 1921. Come e perché nasce un partito (2008); Che fare? Crisi e critica della sinistra (2021); La logica delle cose. La rivoluzione in Occidente nel carteggio Marx-Engels (2021).