Karl Korsch
  1 risultati

Karl Korsch (Tostedt, 1886 - Cambridge, 1961), filosofo e politico tedesco, dopo aver studiato economia, diritto e filosofia, in Inghilterra entra in contatto con la Fabian Society. Tornato in Germania, aderisce al Partito socialdemocratico indipendente e, dopo la scissione dell’USPD, al Partito comunista tedesco. Nel 1923 partecipa al fallito tentativo insurrezionale del Partito comunista e, nello stesso anno, pubblica Marxismo e filosofia, che gli procura uno scontro con il Comintern e l’espulsione dal partito. Emigrerà negli Stati Uniti nel 1933.