Milovan Gilas
  1 risultati

Milovan Gilas (1911-1995), politico, partigiano e militante comunista jugoslavo, a 29 anni nel Politburo ed espulso dal Partito nel 1954 a causa di alcuni libri che gli valsero la fama di dissidente. Consigliere e amico di Tito, è stato uno degli attori principali della resistenza jugoslava, nonché una delle personalità politiche più influenti della nuova Jugoslavia socialista.